01 febbraio 2019

La responsabilità della P.A.-committente nell’appalto di opere pubbliche

Cass. Civ., Sez. I, ordinanza 31 gennaio 2019, n. 3025 (Rel. Di Marzio)
In tema di risarcimento del danno, con riferimento all'appalto di opere pubbliche, gli specifici poteri di autorizzazione, controllo ed ingerenza della P.A. nella esecuzione dei lavori, con la facoltà, a mezzo del direttore, di disporre varianti e di sospendere i lavori stessi, ove potenzialmente dannosi per i terzi, escludono ogni esenzione da responsabilità per l'ente committente (Cass. 12 dicembre 2016, n. 25408, tra le molte).

Allegati