11 Maggio 2020

Liquidazione danno non patrimoniale (da perdita di congiunto): irrinunciabili le tabelle di Milano

Cass. Civ., sez. III, ordinanza 5 maggio 2020, n. 8468 (rel. Scarano)
In tema di liquidazione del danno non patrimoniale, la mancata adozione da parte del giudice di merito delle Tabelle di Milano in favore di altre, ivi ricomprese quelle in precedenza adottate presso la diversa autorità giudiziaria cui appartiene, integra violazione di norma di diritto censurabile con ricorso per cassazione ai sensi dell'art. 360, 1°co. n. 3, c.p.c.