17 Novembre 2020

Prova per testi inammissibile se manca indicazione nella denuncia di sinistro

Giudice di Pace di Cosenza, sentenza 2 settembre 2020, n. 1111 (g. P. Lanzillotti)
Ai sensi e per gli effetti dell'art. 3-bis della l. 124/2017, l'identificazione dei testimoni avvenuta in un momento successivo alla denuncia del sinistro comporta l'inammissibilità della prova testimoniale addotta in giudizio.
Nel caso di specie, è inammissibile la prova con i testimoni individuati nel corso del giudizio, in quanto nella richiesta di risarcimento danni e messa in mora non erano stati segnalati testimoni oculari.