16 Gennaio 2020

Responsabilità medica: irretroattività delle norme sostanziali di cui alla L. Gelli e alla L. Balduzzi
Retroattività dei criteri di liquidazione del danno

Cass. Civ., sez. III, sentenza 11 novembre 2019, n. 28994 (rel. Valle)
Le norme sostanziali contenute nella legge n. 189/2012, al pari di quelle di cui alla legge. n. 24/2017, non hanno portata retroattiva, e non possono applicarsi ai fatti avvenuti in epoca precedente alla loro entrata in vigore, a differenza di quelle che, richiamando gli articoli 138 e 139 del codice delle assicurazioni private in punto di liquidazione del danno, sono di immediata applicazione anche ai fatti pregressi.

Allegati