07 Maggio 2021

Sentenza ex art. 281sexies c.p.c.: se manca la lettura il termine per impugnare decorre dalla comunicazione del deposito

Cass. Civ., sez. VI, ordinanza 22 gennaio 2021, n. 1415 (rel. R. Giannaccari)
Requisito essenziale della sentenza ex art. 281 sexies c.p.c. è che sia data lettura alla presenza delle parti (Cassazione civile sez. III, 23/03/2016, n.5689). Qualora ciò non avvenga il termine per impugnazione decorre dalla comunicazione alle parti del deposito in cancelleria (Cassazione civile sez. III, 12/02/2015, n.2736; Cass. civ., sez. I, 23 giugno 2008 n. 17028).